Organizzazione

Le nostre risorse

Nel perseguire i propri obiettivi, RAMS&E riconosce la fondamentale importanza delle persone che ne costituiscono la principale ricchezza attraverso la propria capacità di raccogliere e comprendere le esigenze del Cliente, operare con flessibilità e tempestività rappresentando sempre un riferimento certo e disponibile per i propri interlocutori, ricercare continuamente soluzioni innovative per aggiungere valore ai servizi. Oggi RAMS&E possiede uno staff di oltre 20 ingegneri, molti dei quali specializzati con Dottorato di Ricerca e/o Master Universitario, oltre ad un’ampia rete di esperti conosciuti negli ambiti professionale, della ricerca e universitario.

Organigramma

Environment

Il settore ENV fornisce tutti i servizi per la gestione degli aspetti  ambientali per la progettazione gestione di impianti e infrastrutture. ENV opera principalmente nell’ambito dell’industria di processo (Oil&Gas, Energia e Chimica), manifatturiera (macchine e linee), trasporti e pianificazione del territorio. I servizi principali riguardano gli Studi di Impatto Ambientale, il supporto per le Valutazioni Ambientali Strategiche, studi, simulazioni e misure per i diversi fattori e componenti ambientali, con particolare riferimento ai temi del rumore, vibrazioni e atmosfera. Operando in stretta collaborazione con gli altri settori di RAMS&E, fornisce supporto al Cliente durante la progettazione e costruzione di nuovi impianti o per gli ampliamenti degli impianti esistenti, per l’ottenimento delle autorizzazioni a costruire e ad esercire.

Questo settore offre di supporto al Cliente, sia in fase di progetto che di esercizio per garantire il rispetto della normativa ambientale, mediante studi e simulazioni, la proposta di scelte tecnologiche innovative, definizione dei sistemi di gestione, audit e gestione dei rapporti con le autorità.

Il Direttore Tecnico e  responsabile del settore ENV è l’ing. Mauro Montrucchio.

Health, Safety & Environment

Il settore HSE offre servizi di ingegneria e di consulenza nell’ambito della sicurezza industriale e dei sistemi di gestione della salute, della sicurezza e dell’ambiente, operando trasversalmente in tutti i settori industriali. Le competenze sulla sicurezza sono coadiuvate dall’utilizzo sistematico di tecniche di Risk Management per un approccio che garantisca il miglioramento continuo, in ottica di sicurezza delle persone, protezione dell’ambiente, tutela dell’asset, della produzione e della reputazione del Cliente. In quest’ambito si inseriscono i servizi di supporto al Cliente per il rispetto della normativa, sia in fase di progetto che di esercizio (Direttiva Seveso, Direttiva Off-Shore, Prevenzione Incendi, Atmosfere Esplosive ATEX, sicurezza occupazionale in genere), mediante studi, definizione dei sistemi di gestione, audit e gestione dei rapporti con le autorità.

Il responsabile del settore HSE è l’ing. Gabriele Ballocco.

Reliability, Availability & Maintainability

Il settore RAM fornisce tutti i servizi inerenti le valutazioni di Affidabilità e Disponibilità, gli studi di Ingegneria di Manutenzione e Asset Management, le applicazioni della Sicurezza Funzionale ai sensi della norma IEC/EN 61508 e di tutte le principali norme applicative di settore (IEC/EN 61511, IEC/EN 61513, IEC/EN 50128, IEC/EN 50129, IEC/EN 62061, ecc.). Opera principalmente nell’ambito dell’industria di processo (settori Oil&Gas, Energia, Chimico e Petrolchimico), dell’industria manifatturiera (macchine e linee) e del trasporto ferroviario e metropolitano (veicoli e infrastrutture). I servizi offerti si rivolgono alle Società di Ingegneria che progettano impianti e sistemi complessi oppure alle aziende produttive che intendano ottimizzare i processi manutentivi seguendo approcci Risk-Based (Reliability Centered Maintenance, Risk Based Inspection) ed introducendo tecniche prognostiche per valutare la vita residua dei sistemi.

Il responsabile del settore RAM è l’ing. Michele Piccini.

Process Safety

Il settore Process Safety offre servizi di ingegneria e consulenza nell’ambito dell’industria di processo (Oil&Gas Upstream e Downstream, Energia, Chimica, Petrolchimica) e si occupa della valutazione e gestione del Rischio relativo alla presenza, trasformazione, stoccaggio e movimentazione di sostanze pericolose. Il settore Process Safety si concentra sull’analisi di incendi, esplosioni e dispersioni di sostanze tossiche che possono insorgere per rilasci dovuti a perdite di contenimento o guasti di apparecchiature. I servizi del Settore Process Safety hanno l’obiettivo di supportare il Cliente, sia in fase di progettazione di un impianto che di esercizio (Operation&Maintenance), nella selezione, nel dimensionamento o nella verifica delle misure di protezione preventive e mitigative per la gestione del rischio. In questo settore si inseriscono i servizi di Analisi di Rischio quantitativo quali QRA (con analisi accessorie quali Dropped Object, Ship Collision, Transportation risk), FERA (Fire and Explosion Risk Assessment), EERA (Escape, Evacuation, and Rescue Analysis), Studi di simulazioni incidenti (Vent Radiation Study e Vent/Exhaust dispersion) applicate principalmente nell’ambito Oil&Gas.

Rientrano nel settore Process Safety anche tutti i servizi offerti per l’analisi dei pericoli di processo PHA (HAZID, ENVID, HAZOP, What if, Analisi LOPA, SIMOPS, Bow-Tie ecc.) gestite con Team di consolidata esperienza su diversi settori industriali (Chairman e Scribe) per clienti in Italia e all’estero.

Il responsabile del settore Process Safety è l’ing. Luca Portè

Training

Il settore TRA (Training) garantisce un ruolo importante di RAMS&E nella formazione. Gestisce tutti i servizi di formazione erogati da RAMS&E, per le tematiche di propria competenza, per corsi aziendali progettati ad hoc in base alle esigenze del Cliente, in Italia e all’estero, eroga i contributi didattici che RAMS&E offre nell’ambito di corsi Universitari e post Universitari (Master), organizza periodicamente corsi di formazione aperti alla iscrizione di più aziende e professionisti, presso la propria sede sulle tematiche di competenza.

Il responsabile del settore TRA è l’ing. Maria Pia Colasanto.